Radici di GRAMIGNA

°ºRADICI di GRAMIGNA_º°

 

A/periodico radiofonico noomade in 4/4, su ritmo terra e liberta’: storie di vita e resistenza contadina, antidoti magici al virus del potere e musica viva.

Gramigna hi-fi vuole essere il sound dei mercati contadini, delle raccolte collettive, il muro di casse che celebra l’invasione e il saccheggio della metropoli, delle occupazioni di terra, degli squat di ricche masserie di neo feudatari, dell urlare in faccia basta! allo sfruttamento nei/dei campi.

Nel pignato:

 

RACC/ORTI
Potenzialita’ limiti e immaginario dell esodo dalla civilta metropolitana.
Raccolte di interviste distorte e racconti dal mondo degli orti, delle terre, delle campagne, delle montagne, della sovranita’ alimentare e di tutte le civilta’ del Banditismo e del Brigantaggio dei nostri tempi.
MERAKI
Ricette officinali, tecniche di potatura, di compostaggio, di germinazione, semina e raccolta, di biocostruzione, di fitodepurazione: ricicliamo le cattive abitudini, rompiamo la dipendenza dai flussi della merce. Siamo giunti all’autofagia, per superarci in quanto comunita’ terribili, ora dobbiamo essere noi i vermi che compostano il vecchio mondo.  Rimpiazziamo eco/nomia con eco/logia. La cura e’ anticapitalismo quando la si collettivizza.
SOUND SYSTEM TALES
Abbiamo poggiato per terra alcuni pezzi di legno abbandonati e hanno messo radici. Vecchie casse riprendono a suonare e noi torniamo a chiederci: quale utilizzo possibile della macchina sonora, dentro e fuori le citta’?Ma che minchia e’ il mercato culturale?   E che minchia c’entra con il mito/rito della festa come atto di celebrazione? Sound system come strumento o come traguardo?L’antologia e’ ancora da scrivere. Dialoghi irriverenti con amic*, parenti, sound boyz-n-girlz, maghi, maestre, sciamanu, vampires ecc


BIOGRAFIA

PUNTATE

RICETTARIO FAVOLOSO